MENU

      Matrimonio a Villa Miani

      Villa Miani: la location ideale per un Destination Wedding nella Città Eterna!

      M
      sessione fotografica al tramonto a VIlla Miani

      Villa Miani

      Dalal + Fahad

      I

      Il fascino intramontabile della Città Eterna e una splendida coppia di sposi dal Medio Oriente: Destination Wedding a Villa Miani!

      Oggi conosciamo una coppia di sposi davvero originale. Loro sono Dalal e Fahad, originari del Medio Oriente. La loro grande famiglia, infatti, proviene da diverse nazioni: Giordania, Libano, Iran e Iraq.

      La loro unione segna quindi l’incontro di diverse culture e il coronamento di un amore sincero, da celebrare niente di meno che nel nostro Bel Paese. Per pronunciare il sì più importante della loro vita, hanno scelto una delle location tra le più famose di tutta Roma. Essa è apprezzata sia dagli stessi romani che dagli sposi stranieri. E’ rinomata soprattutto per il suo incredibile panorama sulla capitale e le sue terrazze da cui poter ammirare tutta Roma e i suoi monumenti più importanti. Da qui, si possono infatti ammirare San Pietro e l’Altare della Patria, sia di giorno che splendidamente illuminati di notte. 

      La location è Villa Miani.

      Sposarsi a Roma

      Roma è una città ricca di storia che tutto il mondo invidia. L’accoglienza dei suoi abitanti, i monumenti, tra cui una delle sette meraviglie del mondo, il Colosseo, e il profumo di storia, attirano ogni anno milioni di turisti e anche stranieri che vogliono celebrare il proprio matrimonio.

      Tra le location più suggestive della Capitale c’è sicuramente Villa Miani, una struttura prestigiosa, costruita in stile neoclassico. Già la vista dall’esterno toglie il fiato, in quanto la facciata è imponente e molto preziosa. L’interno, poi, è perfetto per ospitare eleganti eventi e matrimoni chic.

      Ciò che gli ospiti apprezzano di più, comunque, è la meravigliosa terrazza che si affaccia su Roma. Da qui è possibile vedere la cupola di San Pietro, ma anche l’Altare della Patria e tutte le bellezze della Capitale.

      Gli ampi saloni interni, il landscape all’esterno e i giardini intorno alla villa creano la cornice perfetta per un matrimonio da sogno, indimenticabile. Proprio come quello di Dalal e Fahad.

      Il Matrimonio di Dalal e Fahad

      I due sposi si sono preparati separatamente in due stanze di Villa Miani. La tensione si tagliava con un coltello, ma l’atmosfera era alquanto emozionante.

      Gli sposi hanno optato per dei vestiti occidentali, con un sontuoso abito da sposa a tratti anche sexy e un completo elegante per lui.

      La coppia si è preparata accompagnata dagli amici e dai parenti più stretti, in un clima di attesa davvero elettrico. 

      La Cerimonia

      La cerimonia tipica consisteva in un lungo percorso della sposa dalla  terrazza principale fino al giardino sottostante dove il padre ha consegnato simbolicamente la figlia al futuro sposo. 

      Da subito il clima si è fatto più rilassato, tra i sorrisi e gli scherzi della coppia di sposi.

      Gli invitati sono stati accolti nel giardino di Villa Miani, dove è stato steso un lungo tappeto bianco e sono state disposte le sedie per partecipare alla cerimonia.

      Secondo la tradizione, poi, la coppia è arrivata su un palco dove ha effettuato il suo primo  ballo, con lo sfondo magico di Roma. Questa parte del giardino è stata addobbata con candidi e delicati fiori bianchi. L’effetto finale è un quadretto stupefacente con sfondo la bellissima cupola di San Pietro e in primo piano gli sposi che si scambiano affettuosi sguardi. Intorno a loro, la natura di Villa Miani accompagnava il loro primo e romantico ballo. Non potevano scegliere location migliore per scambiarsi le loro promesse.

      La cerimonia proseguiva poi con i saluti della coppia a tutti i parenti e altri balli lenti. Al termine del tutto, gli sposi sono stati salutati con applausi e risate e hanno potuto percorrere i loro primi passi da marito e moglie, mano nella mano.

      La Festa

      La cena è stata servita nella prima terrazza di Villa Miani, con uno spettacolo tipico di stornelli romani. Hanno cantato dei grandi successi della musica italiana della capitale, deliziando le orecchie degli invitati, la maggior parte dei quali proveniva da stati del Medio Oriente.

      Dopotutto, il fascino italiano riesce a colpire le persone provenienti da tutto il mondo.

      Intanto, la sera era calata su Roma, offrendo un panorama mozzafiato. Il cielo scuro veniva illuminato dalle brillanti luci della città e la cupola di San Pietro dorata ha tolto le parole a chiunque la ammirasse.

      Nella seconda terrazza è stato fatto il taglio della torta, spettacolare, con uno sfondo di fuochi d’artificio e i monumenti di Roma magicamente illuminati nella notte. 

      La torta a tre piani era elegantissima, bianca con delle decorazioni in oro, a richiamare le bellezze dei monumenti del Medio Oriente. Gli invitati sono stati serviti e hanno potuto gustare un’altra prelibatezza italiana, questa volta ricca di zucchero.

      Era quello che ci voleva, perché poi si sono scatenate le danze. La festa è infatti proseguita per tutta la notte, scatenata sulle note di un famoso dj libanese, che ha mescolato sapientemente brani pop occidentali a ritmi e percussioni mediorientali.

      Nessuno è stato fermo un solo secondo, coinvolto com’era nella festa di Dalal e Fahad.

      La sala era uno spettacolo, garantito dall’incontro di diversi volti, culture e abiti. C’era chi indossava vestiti occidentali e chi abiti da cerimonia del Medio Oriente. L’atmosfera giovane e frizzante ha coinvolto veramente tutti e si può dire che sia stato un matrimonio davvero originale e divertente.

      Nonostante l’energia, comunque, regnava l’eleganza, certamente valorizzata dagli incredibili ambienti interni di Villa Miani.

      Questa location ha offerto davvero una cornice suggestiva ai due sposi, che si sono fatti immortalare con Roma alle loro spalle e il sole italiano che baciava i loro volti.

      Per chi vuole celebrare un matrimonio unico, elegante e mozzafiato, Villa Miani è davvero una scelta perfetta. Con Roma testimone della cerimonia, questa location offre ambienti ampi e storici, ma anche una vista unica e un giardino ben curato.

      Complimenti a Dalal e Fahad per la fantastica scelta!

      Torna al Blog

      Location:

      Villa Miani

      Wedding Planner

      Roberta Torresan

      Photography

      Alessandro Mari
      Commenti
      Aggiungi il tuo Commento

      CLOSE MENU
      Invia tramite WhatsApp